Volvo 164. Mentre altre regioni del mondo si confrontavano con le agitazioni del ’68, la rivoluzione era ben lontana dalle menti degli esperti della sede svedese di Volvo, a Göteborg, che concentravano invece i loro sforzi sul lancio del nuovo modello di prestigio della Casa, la 164.

Volvo 164

L’idea di realizzare un modello leggermente più grande e più esclusivo c’era già da molto tempo in Volvo. Verso la fine degli anni ’50 era stata progettata infatti una grande e lussuosa Volvo con motore V8 e una griglia verticale di forte impatto. Il progetto naufragò tuttavia nel 1960, quando da un’indagine di mercato risultò che le auto del futuro, soprattutto negli Stati Uniti, sarebbero state le compatte.