Renault TALISMAN Sporter - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Renault TALISMAN Sporter - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Renault TALISMAN Sporter - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Renault TALISMAN Sporter - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Renault TALISMAN Sporter - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Renault TALISMAN Sporter - Worldwide Automotive News - Driveandride.com

Renault TALISMAN Sporter

 

Renault TALISMAN Sporter riprende tutti i punti di forza della berlina presentata nel 2015, con un design dalle proporzioni dinamiche, al quale si aggiungono gli aspetti pratici e la modularità di una grande station wagon.

Renault TALISMAN Sporter coniuga:

– volume di carico importante, che sfiora 1.700 dm3 (VDA)
– piacere di guida immersivo grazie alla tecnologia MULTI-SENSE® e all’associazione esclusiva del sistema 4 ruote sterzanti 4CONTROL® e del controllo elettronico delle sospensioni,
– motorizzazioni benzina e diesel, che conciliano piacere ed efficienza con consumi ed emissioni di CO2 a partire da 3,7 l / 100 km e 98 g CO2/km,
– abitabilità e comfort eccezionali, grazie a sedili anteriori che offrono le prestazioni più complete dalla categoria: massaggio, riscaldamento, ventilazione…
– tecnologie che facilitano la vita: tablet connesso R-LINK 2 con touch-screen di tipo capacitivo verticale 8,7 pollici, head-up display a colori, contagiri con visualizzazione digitale 7 pollici protetto da visiera, sistema Easy Break, gamma completa di dispositivi di assistenza alla guida e parcheggio automatico, portabagagli con apertura e chiusura “mani libere”.

Grazie a tali innovazioni, Renault TALISMAN Sporter costituisce un’alternativa originale e rinnova la proposta sul segmento delle station wagon familiari.

 

Il senso delle proporzioni e dell’abitabilità

«TALISMAN Sporter è il prolungamento naturale della berlina, dalla quale riprende le proporzioni dinamiche, il profilo filante e la linea di cintura alta, trasmettendo un’impressione di lunghezza e di larghezza. Il modello si distingue per lo stacco posteriore e la linea del padiglione prolungata da uno spoiler e sottolineata da barre da tetto. TALISMAN Sporter esprime dinamismo e funzionalità, caratteristiche che contano per una station wagon».
Laurens van den Acker – Direttore del Design Industriale di Renault

I punti di forza della berlina, gli aspetti pratici di una station wagon
Renault TALISMAN Sporter presenta dimensioni simili a quelle della berlina: 4,86 m di lunghezza (+1 cm), 1,87 m di larghezza e un’altezza contenuta di 1,46 m. Il passo di 2,81 m libera spazio per i passeggeri e i loro bagagli. Le carreggiate di 1,61 m rafforzano visivamente la presenza dell’auto.

Le componenti del design Renault applicate alla station wagon

Renault TALISMAN Sporter propone:
• calandra cromata, che accoglie al centro la losanga della Marca,
• lungo cofano motore, che rende più muscolosa la parte anteriore,
• luci diurne a LED, che disegnano una firma luminosa distintiva a forma di “C”, che si estende fino al paraurti,
• Fari FULLLED Pure Vision (anabbaglianti e abbaglianti), per un’illuminazione naturale e una visione notturna più efficace rispetto ai fanali alogeni,
• un rapporto di 2/3 di superfici lamierate per 1/3 di superfici vetrate,
• fiancate scolpite, con un elemento cromato decorativo applicato sul parafango anteriore,
• linea del padiglione prolungata da un lungo spoiler e sottolineata da barre da tetto in alluminio levigato,
• profilo cromato che sottolinea con discrezione il contorno dei vetri laterali,
• passaruota marcati, che suggeriscono robustezza e qualità stradali,
• superficie posteriore ampia e spalle larghe,
• gruppi ottici posteriori ad accensione permanente, con guide luminose con profondità visiva 3D, per un’identità luminosa immediatamente riconoscibile.

Dieci tinte e tre tipi di cerchi

 

Renault TALISMAN Sporter offre la scelta tra dieci tinte, di cui due nuove: Brun Vison e Rosso Carminio. Tutte le versioni beneficiano di una vernice con caratteristiche di elevata durabilità, per una resistenza e una brillantezza di livello superiore. Sono disponibili tre tipi di cerchi.

Una station wagon accogliente

Renault TALISMAN Sporter riconosce la card di accesso senza chiave e accoglie il conducente e i passeggeri mentre si avvicinano all’auto: le luci diurne (Day Running Light) e i gruppi ottici posteriori si accendono, la plafoniera si illumina, i retrovisori esterni si aprono in posizione normale, il pianale si illumina davanti alla porta, si attiva l’ambient lighting e i lampeggiatori laterali segnalano lo sblocco delle porte. All’apertura della porta, il quadro strumenti si accende, lo schermo R-LINK 2 visualizza un’animazione di accoglienza e il conducente è accolto da un suono distintivo.

Facile da caricare, con circa 1.700 dm3 di volume

L’accessibilità al vano bagagli è particolarmente facile grazie all’altezza della soglia di 571 mm e all’ampia apertura di 1.075 mm. Il portellone beneficia dell’apertura e chiusura “mani libere”, con un semplice movimento del piede sotto il paraurti. Il divano posteriore adotta la funzionalità 1/3-2/3 e la modularità Easy Break consente di ripiegarlo facilmente con due apposite leve disposte nel vano bagagli.
Nuova TALISMAN Sporter propone un volume di carico di 572 dm3 VDA sotto il copribagagli e una lunghezza di carico di 1.116 mm. Con il divano ripiegato, la lunghezza di carico tocca 2.011 mm, equivalente a un volume di circa 1.700 dm3 VDA.

Particolarmente abitabile

 

Renault TALISMAN Sporter si colloca al vertice della categoria per il volume abitabile:
• altezza libera sopra la testa: 902 mm per i sedili anteriori e 886 mm per i posteriori (+30 mm rispetto alla berlina),
• larghezza ai gomiti anteriore: 1.512 mm,
• spazio alle ginocchia posteriore tra i più importanti: 262 mm,
• vano portaoggetti chiuso in plancia, di un volume di 8 litri,
• vani portaoggetti nelle porte, che offrono un volume di 4,6 litri per le porte anteriori e 2 litri per le posteriori,
• vano portaoggetti nel bracciolo centrale refrigerato (sui veicoli equipaggiati con trasmissione EDC), che può accogliere una bottiglia da mezzo litro e una lattina da 33 cl,
• due porta lattine.

Sedili e posizione di guida da “business class”

Per accogliere il conducente, il sedile slitta automaticamente fino a 50 mm (sedili elettrici) per facilitare l’accesso a bordo e ritorna automaticamente in posizione dopo che il conducente si è sistemato al volante.
In linea con la berlina, i sedili anteriori propongono la tecnologia battezzata Cover Carving Technology: una nuova scocca semirigida, resistente e leggera nello stesso tempo, integrata nello schienale dei sedili anteriori, che lascia un’inedita libertà al design e migliora la qualità percepita, l’abitabilità (+3 cm alle ginocchia per i sedili posteriori) e il peso (-1 kg rispetto alle tradizionali scocche in plastica).

Progettati come poltrone di «business class», i sedili di TALISMAN Sporter riuniscono le migliori caratteristiche della categoria e beneficiano di:
• design e dimensioni all’insegna dell’ampiezza,
• un massimo di 10 vie di regolazione (8 elettriche, 2 manuali), con lunghezza del cuscino della seduta regolabile su 6 cm,
• regolazione lombare elettrica a 4 vie (altezza/profondità),
• poggiatesta  “relax” a 6 vie di regolazione,
• riscaldamento della seduta e dello schienale,
• funzione ventilazione,
• funzione massaggio regolabile per tipo e intensità (2 programmi / 5 sequenze), regolazioni memorizzabili secondo 6 profili individuali.

Posteriormente, il divano a tre posti, completo di passaggio per gli sci, integra schiume con densità variabile e propone una funzionalità 1/3-2/3. I due posti laterali sono equipaggiati con poggiatesta rotativo che, ripiegato, libera visibilità posteriore per il conducente.

R-LINK 2, centro di controllo connesso di TALISMAN Sporter

Estetica, funzionalità ed ergonomia: il tablet connesso R-LINK 2 è il vero centro di controllo di TALISMAN Sporter.

Intuitivo, personalizzabile, connesso

• Fin dal primo livello di allestimento, TALISMAN Sporter è equipaggiata con schermo capacitivo orizzontale da 7’’ pollici (formato paesaggio),
• Sulle versioni di fascia alta, lo schermo verticale (formato ritratto) di 8,7’’ è il più grande della categoria,
• R-LINK 2 funziona come un tablet: zoom con due dita, scorrimento delle pagine, spostamento con trascinamento … La grafica è essenziale e studiata per l’automobile,
• Il navigatore assicura immagini realistiche (rappresentazione tridimensionale degli edifici),
• Riconoscimento vocale (navigatore, telefono) e lettura delle e-mail,
• Il telefono e l’audio streaming beneficiano della connessione Bluetooth®,
• In funzione del livello di equipaggiamento, i passeggeri dei sedili anteriori e posteriori beneficiano di numerose possibilità di collegamento e connessione (presa 12 V, presa jack 3,5 mm, prese USB).

 

R-LINK 2 gestisce la tecnologia MULTI-SENSE® e i dispositivi di assistenza alla guida, oltre alle funzioni tradizionali, come il navigatore, l’audio e il climatizzatore… Pulsanti di scelta rapida, selettore rotativo sulla consolle centrale e comandi addizionali al volante completano il touch screen, per un utilizzo del sistema in totale sicurezza.
Le funzioni preferite e più utilizzate sono sempre a portata di mano grazie alle home page personalizzabili tramite dei widget (finestre funzionali), che permettono di ritrovare facilmente, con un semplice clic, le regolazioni di guida e di vita a bordo preferite.
Sono memorizzabili sei profili distinti ed è possibile privatizzare il proprio profilo: un comfort di utilizzo apprezzabile in caso di condivisione del volante con altri utenti.

Con R-LINK Store, Renault propone un ricco catalogo di applicazioni specificamente progettate per l’utilizzo automotive, tra cui: Coyote®, tre applicativi Michelin (Alberghi, Ristoranti eViaggi), lettura e-mail.

Nella maggior parte dei Paesi, TALISMAN Sporter potrà beneficiare al momento della commercializzazione di:
• 1 anno di connettività gratuita a R-LINK Store, per scaricare delleAPP,
• 1 anno gratuito TomTom Traffic (informazioni sul traffico in tempo reale),
• 3 mesi gratuiti di abbonamento a Coyote®.

TALISMAN Sporter si dota del suono BOSE® surround “su misura”

TALISMAN Sporter invita a viaggiare immersi in una sala da concerto grazie al sistema Bose® Surround. Per creare emozione, Bose e Renault hanno unito il proprio know-how e hanno collaborato, fin dalle prime tappe di sviluppo del veicolo, per creare un sistema su misura per TALISMAN Sporter.

Cosa dice la tecnica e cosa percepisce l’ascoltatore:

• Suono Surround: conducente e passeggero sono avvolti da un suono ricco ed equilibrato, in qualunque posizione siano seduti.
• Tredici altoparlanti ad alte prestazioni, di cui due nella cassa dei gravi: riproduzione sonora spaziale e avvolgente, degna di una performance “live”.
• Tecnologia Centerpoint® 2: l’algoritmo esclusivo di Bose converte il segnale delle fonti stereo in segnale multicanale, per offrire un suono Surround.
• Elaborazione digitale del segnale Bose®: equalizzazione su misura, che integra le caratteristiche acustiche di TALISMAN per la riproduzione di tutte le sfumature musicali.

Agilità e comfort grazie a un telaio esclusivo

Su strada, Renault TALISMAN Sporter si distingue per le qualità dinamiche e le sensazioni di guida personalizzabili, e beneficia di un comportamento stradale unico nel suo genere, grazie all’associazione del telaio 4CONTROL® (4 ruote sterzanti) con il controllo elettronico delle sospensioni.

Vantaggi del sistema MULTI-SENSE®

Il MULTI-SENSE® è un dispositivo inedito che gestisce e coordina le tecnologie presenti su TALISMAN Sporter per procurare un eccezionale piacere di guida. Con il MULTI-SENSE®, Renault è il primo costruttore a proporre un sistema che coordina tante tecnologie in un modo globale e intuitivo.

Piacere immersivo e sensazioni personalizzabili

Grazie alla tecnologia MULTI-SENSE®, Renault TALISMAN Sporter dà accesso alle sensazioni desiderate grazie a quattro modalità pre-programmate: comfort, sport, eco, neutro, e una modalità perso completamenteparametrabile.

Ciascuna modalità crea un’emozione di guida specifica coordinando:
• parametri del sistema 4CONTROL,
• controllo elettronico delle sospensioni,
• risposta del motore,
• parametri di passaggio dei rapporti della trasmissione EDC,
• variazione della forza applicata al volante.

Nello stesso tempo, l’atmosfera a bordo si armonizza, facendo variare:
• la tonalità dell’illuminazione interna: verde, blu, beige, rosso, viola,
• lo stile, la natura delle informazioni visualizzate e la tinta degli strumenti di bordo,
• la sonorità del motore,
• il massaggio del sedile conducente attivato in modalità comfort,
• il funzionamento del climatizzatore in modalità eco.

Tali modalità e le diverse regolazioni si attivano:
• tramite R-LINK, grazie a menù progettati e presentati in modo chiaro, che offrono un accesso intuitivo alla ricchezza del sistema MULTI-SENSE® di Renault,
• dal selettore sulla consolle centrale,
• con il pulsante di «scelta rapida».

L’agilità di una city car grazie al 4CONTROL®

Il sistema 4CONTROL® è costantemente attivato. A velocità inferiore alla soglia di 50 km/h, in modalità comfort (60 km/h in modalità Neutro e 80 km/h in modalità sport), le ruote posteriori sterzano in direzione opposta a quella delle ruote anteriori, con un’ampiezza massima di 3,5 gradi. In termini di sensazioni, è come se TALISMAN Sporter accorciasse il passo a vantaggio della massima agilità. Superata tale soglia, le ruote posteriori sterzano nello stesso senso di quelle anteriori: l’effetto è paragonabile a quello che procurerebbe un allungamento del passo, a vantaggio del piacere di guida, della stabilità e della sensazione di sicurezza.

Un assetto su strada controllato cento volte al secondo dalle sospensioni

Mentre il sistema 4CONTROL® agisce sulla dimensione trasversale del comportamento del veicolo, il controllo elettronico delle sospensioni incide sulla dimensione verticale, influenzando le sensazioni e la nozione di assetto su strada, rigido o morbido. Il controllo delle sospensioni adatta costantemente la reazione degli ammortizzatori alle condizioni della strada, alle condizioni dinamiche e agli interventi del conducente, analizzando costantemente le condizioni di guida e adeguando la risposta fino a cento volte al secondo.

L’intelligenza del controllo delle sospensioni risiede nella sua integrazione con la rete di bordo (CAN, Controler Area Network). Le informazioni sulla dinamica del veicolo, provenienti da sensori comuni con l’ESP, vengono totalmente sfruttate: velocità di rotazione delle ruote, angolo del volante, accelerazioni longitudinali e trasversali, pressione di frenata, coppia motrice, assetto dell’auto. Questa architettura di pilotaggio è brevettata da Renault.

Motorizzazioni performanti ed efficienti

Renault TALISMAN Sporter inaugura la trasmissione EDC associata al propulsore Energy dCi 110. La grande station wagon di Renault riprende così l’ampia proposta di motorizzazioni benzina e Diesel della berlina, che possono essere associate alle trasmissioni automatiche a doppia frizione.  Tutte le motorizzazioni beneficiano del know-how di motorista di Renault, comprovato in competizione e, in particolare, in Formula 1.
Dotati di tecnologie di ultima generazione, come l’iniezione diretta benzina o i pistoni in acciaio, i motori di TALISMAN Sporter sono conformi alla norma Euro 6 e coincidono con le principali aspettative dei mercati europei.

ENERGY dCi 110: 110 cv e 260 Nm di coppia disponibile da 1.750 g/min

Con consumi su TALISMAN Sporter di soli 3,7 l/100 km ed emissioni di 98 g/km CO2 in ciclo NEDC, questo propulsore rivendica un’efficienza al miglior livello della categoria. La velocità di punta di 185 km/h (su circuito) illustra la riserva di potenza della motorizzazione. È disponibile con la trasmissione automatica a doppia frizione EDC 6 rapporti, che si aggiunge alla trasmissione manuale 6 rapporti.

ENERGY dCi 130: 130 cv e 320 Nm di coppia disponibile da 1.750 g/min

Questa motorizzazione è disponibile con la trasmissione manuale 6 rapporti e la trasmissione EDC a 6 rapporti. Il consumo rappresenta 4,0 l/100 km e le emissioni 106 g/km CO2.

ENERGY dCi 160 EDC Twin Turbo: 160 cv e 380 Nm di coppia disponibile a 1.750 g/min

Questa motorizzazione Diesel beneficia della tecnologia Twin Turbo di Renault ed è sempre associata alla trasmissione automatica EDC 6 rapporti. Renault TALISMAN eroga così piacere di guida e assicura consumi al miglior livello del mercato con riprese da 80-120 km/h realizzate in solo 8,7 sec. I consumi e le emissioni sono contenuti rispettivamente a 4,5 l/100 km e117 g/km CO2.

ENERGY TCe 150 EDC: 150 cv e 220 Nm di coppia disponibile da 2.500 g/min

Esclusivamente associata alla trasmissione EDC 7 rapporti, questa motorizzazione consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,9 sec e rivendica una velocità di punta di 209 km/h (su circuito). Il consumo in ciclo NEDC si attesta a 6 l/100 km e 135 g/km di CO2.

ENERGY TCe 200 EDC: 200 cv e 60 Nm di coppia disponibile da 2.500 g/min

Questo propulsore, esclusivamente associato alla trasmissione EDC 7 rapporti, presta il suo DNA sportivo a Renault TALISMAN Sporter, assicurando riprese incisive e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 7,9 sec. Consumi ed emissioni di CO2 si attestano rispettivamente a 6 l/100 km e 135 g/km.


 

Sicurezza e qualità ben visibili

Renault si impegna per rendere l’esperienza sicura, serena e facile a bordo di TALISMAN Sporter. A tale scopo, Renault ha dotato la sua nuova grande station wagon delle tecnologie di allarme e di protezione, a vantaggio di unasicurezza attiva di alto livello.

Allo stesso modo, Renault non deroga alle sue esigenze in termini di sicurezza passiva. Oltre ai criteri Euro NCAP e alla loro evoluzione, Renault lavora con i propri criteri, resi più stringenti nei settori cruciali.

In tema di durabilità, Renault TALISMAN Sporter è stata metodicamente progettata, costruita e testata, perché l’esperienza possa durare a lungo.

Serenità attiva: una gamma completa di dispositivi di assistenza alla guida

Mettere in sicurezza: regolatore di velocità adattivo, frenata di emergenza attiva, luci di svolta.

Avvisare: allarme per superamento della linea di carreggiata, allarme distanza di sicurezza, allarme superamento limiti di velocità con riconoscimento della segnaletica, sistema di sorveglianza dell’angolo morto.

Facilitare: Easy Park Assist (parcheggio automatico con retrocamera), sensori di parcheggio anteriori, posteriori, laterali, retrocamera, commutazione automatica abbaglianti/anabbaglianti, head-up display, freno di stazionamentoelettronico, assistenza alle partenze in salita.

Sicurezza passiva: massima coerenza con le condizioni reali

In tema di sicurezza passiva, Renault TALISMAN Sporter beneficia evidentemente delle solide basi dell’architettura CMF C/D dell’Alleanza. La grande station wagon di Renault punta alle 5 stelle ai test Euro NCAP, sulla base di un rating reso più severo nel 2015. Renault, tuttavia, va ancora oltre, cercando di avvicinarsi al massimo alle condizioni reali, un obiettivo che si traduce in una maggiore severità su due aspetti: resistenza della struttura ed effetto submarining (il passeggero scivola sotto la cintura). Tali criteri hanno assunto importanza nel rating 2015, ma sono al centro dell’interesse di Renault da oltre una quindicina d’anni.

Equipaggiamenti di sicurezza per tutti:

 

Sei airbag

• 2 airbag frontali gran volume a doppio generatore, che adattano il gonfiaggio alla natura dell’urto e alla posizione dei passeggeri.
• 2 airbag laterali tipo torace/spalla di nuova generazione in prima fila, con un’efficacia ancora maggiore.
• 2 airbag a tendina, che proteggono la testa dei passeggeri di entrambe le file.

Cinture di sicurezza

• Anteriori: pretensionatori con limitatore di carico adattivo, che adegua il carico alla violenza dell’urto e alla posizione del passeggero,
• Posteriori: pretensionatori con limitatore di carico.

Sedili

• Poggiatesta anteriori e posteriori anti “colpo di frusta”,
• Dispositivo anti-effetto submarining,
• 2 Ganci Isofix per seggiolini per bambini sul divano posteriore, già compatibili con la norma i-Size,
• 4 posizioni per seggiolini per bambini omologati universali.

Durabilità

L’esigenza della qualità rappresenta un impegno costante a tutti i livelli. Si tratta di una priorità per Renault nell’alto di gamma, con ESPACE e TALISMAN. Per essere stabilmente in linea con l’esigenza qualità, Renault mette in campo nuovi mezzi, mobilita le sue competenze trasversali e sviluppa una batteria di test specifici.

Al momento della progettazione:

L’esigenza della qualità ha portato a capitolati più stringenti. La riduzione delle vibrazioni, dei giochi e delle rettifiche è stata portata avanti con attenzione. Le tinte profonde beneficiano di una vernice di durabilità elevata. La scelta di materiali valorizzanti e resistenti è visibile: cromo, rivestimento della console, moquette nel vano bagagli e plancia in materiale morbido slush. Tutti i materiali a portata diretta dello sguardo e del tatto presentano un aspetto e un contatto particolarmente gradevoli.

Al momento della produzione:

Il sito di Douai ha beneficiato di 420 milioni di euro di investimenti: nuove tecnologie di imbutitura a caldo, nuovo tunnel di luce nel reparto verniciatura, nuovo processo di ottimizzazione della qualità “War Room”, 100.000 ore di formazione diplomante “Passaporto sito alto di gamma”. Nell’ambito di una cooperazione equilibrata, Daimler ha fornito una valutazione complementare sulla qualità nel processo industriale, ad esempio per l’ottimizzazione del processo di verniciatura.

Al momento dei test:

Oltre ai test realizzati su TALISMAN berlina, TALISMAN Sporter ha effettuato oltre 250.000 km di test intensivi su pista, corrispondenti a 750.000 km in condizioni reali in termini di usura (pari al triplo del chilometraggio percorso).

Tali test riproducono l’invecchiamento di un veicolo dopo alcuni anni di utilizzo intensivo, e completano le prove di funzionamento in condizioni stradali e climatiche estreme sul terreno e sulle piste dei centri di prova dell’Alleanza Renault-Nissan.

8/21


title : Renault TALISMAN Sporter
updated : novembre 6th, 2016
updated_iso8601 : 2016-08-15T17:49:56+00:00
author : Ale Marino