Kawasaki Z900 - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Kawasaki Z900 - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Kawasaki Z900 - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Kawasaki Z900 - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Kawasaki Z900 - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Kawasaki Z900 - Worldwide Automotive News - Driveandride.com

Kawasaki Z900

Kawasaki Z900 – Kawasaki crede da tempo che i modelli Supernaked debbano essere qualcosa in più di moto supersportive private della loro carenatura integrale. Progettata con prestazioni sugomi* per fornire il massimo piacere di guida, la nuova Z900 presenta un motore a quattro cilindri in linea da 948 cm3 con un nuovissimo telaio ultra leggero. La scelta di un motore a quattro cilindri in linea classe 900cc non è stata casuale: ogni soffio di gas viene premiato da una risposta pronta e fluida e da un’accelerazione eccitante. E, nonostante il motore diventi più eccitante con l’aumentare dei regimi, l’erogazione fluida della potenza lo rende estremamente gestibile. Il telaio leggero offre la stessa duplice attitudine: l’elevata maneggevolezza porta ad agevolare una guida sportiva, mentre il peso ridotto e la sella bassa della Z900 la rendono facile da controllare.

Come molte delle leggendarie moto a quattro cilindri in linea classe 900cc di Kawasaki (Z1, GPz900R, Ninja ZX-9R), il pacchetto della Z900 offre un equilibrio perfetto tra potenza e maneggevolezza, ideale per un modello Supernaked.
*Il termine sugomi descrive le prestazioni e gli elementi stilistici che rappresentano i modelli supernaked della serie Z di Kawasaki. Pervasi di sugomi, questi modelli eccellono nelle prestazioni: la guida di una supernaked Z si rivela un’esperienza viscerale che stimola i sensi; la messa a punto del motore e del telaio favorisce un elevato livello di controllo. Lo spirito sugomi è evidente anche nella linea penetrante, nella posa acquattata dinamica e nell’inconfondibile silhouette.

Con un motore più eccitante con l’aumentare dei regimi, le prestazioni sugomi trasformano la guida della Z900 in un’esperienza viscerale. La risposta pronta del motore a quattro cilindri in linea trova un perfetto equilibrio nella maneggevolezza agile e leggera. Eccitante senza essere troppo intimidatoria, la combinazione è semplicemente perfetta.

Eccitante motore a quattro cilindri in linea Il potente motore a quattro cilindri in linea, a quattro tempi, raffreddato a liquido da 948 cm3 ha un carattere aggressivo e una spinta fortissima ai medi regimi che fa raggiungere con piacere la riga rossa del contagiri. Ad aumentare il divertimento del conducente, l’inconfondibile nota in aspirazione invita a dare più gas. L’erogazione estremamente fluida facilita il controllo contribuendo al comfort e alla sicurezza di guida.

Nota in aspirazione ben studiata Pensata espressamente per godere dell’accelerazione sia con l’udito che fisicamente, la particolare nota in aspirazione è stata studiata per essere uno degli elementi chiave del divertimento di guida fornito dalla Z900.

Maneggevolezza agile e leggera Grazie al telaio composto da componenti leggeri, la Z900 pesa 210 kg, anche rispettando la normativa Euro 4. Il telaio a traliccio e forcellone leggeri sono stati fondamentali per ottenere l’elevata maneggevolezza della Z900.

Semplice manovrabilità Il peso ridotto e la sella bassa (795 mm) della Z900 contribuiscono entrambi alla sua manovrabilità, sia quando si spinge la moto o quando la si sposta poggiando i piedi a terra in un parcheggio. La risposta del motore facile da gestire e l’ampia angolazione dello sterzo facilitano ulteriormente le manovre a bassa velocità.

Sospensione posteriore Horizontal Back-Link Le sospensioni integrali garantiscono un equilibrio tra prestazioni sportive e confort di guida.

Frizione servoassistita anti-slittamento

Ergonomia per un maggiore controllo Grazie al manubrio ampio e piatto e a una posizione di guida rilassata, il conducente può sfruttare appieno il carattere sportivo della Kawasaki Z900. La posizione di guida, leggermente più verticale rispetto alla Z1000 e alla Z800, offre una combinazione di comfort e controllo che consente al conducente di essere a proprio agio in tutte le situazioni di guida.

Lo stile aggressivo da Supernaked Z della Z900 combina elementi del design sugomi con un’elegante scocca sinuosa e un motore compatto e concentrato. Basta vederla per innamorarsene.

Stile aggressivo della serie Z
Gli elementi fondamentali del design sugomi, quali la posa acquattata, la testa in posizione
ribassata e il codino curvato all’insù, conferiscono alla Kawasaki Z900 una silhouette inconfondibile,
che la definisce immediatamente come un modello Supernaked Z. Pensata per suscitare
l’amore a prima vista, la linea aggressiva tipica della serie Z della Z900 è completata
dall’elegante scocca che si stende sinuosa dallo sterzo al codino ed è abbinata a un
coperchio motore minimalista ideato per attirare l’attenzione sulla sua bellezza funzionale.
L’aspetto concentrato, evidenziato dalla snella scocca minimalista, dona alla moto
un’immagine agile e leggera che riflette le sue prestazioni sportive.

Strumentazione multifunzionale dal look accattivante Il gruppo strumenti impilato presenta un layout più semplice da leggere. Il contagiri analogico include un indicatore della marcia inserita al centro, sopra all’ampio display LCD multifunzionale. Le tre modalità del display del tachimetro, selezionabili dall’utente, aggiungono una nota visiva alla gioia di guida. La precisa finitura sul quadrante del contagiri e il quadro strumenti con un design in fibra di carbonio sono tra i dettagli di classe.

Luce di posizione posteriore a LED con design a “Z” A complemento della linea aggressiva da Supernaked, il design a Z delle incisive luci posteriori a LED della Kawasaki Z900 contribuisce all’immagine sportiva e alla forte identità della serie Z.

Eccitante motore a quattro cilindri in linea Il nuovo motore, basato sulla potente Z1000, presenta un equilibrio ideale tra un’accelerazione eccitante e una erogazione fluida che aumenta il controllo. Il divertimento aumenta con l’aumentare dei giri.

* Il quattro cilindri in linea, raffreddato a liquido, DOHC, 16 valvole, da 948 cm3 eroga una potenza notevole (92,2 kW (125 PS)) ed elevati valori di coppia.
* Alesaggio e corsa pari a 73,4 x 56,0 mm sono stati scelti per enfatizzare il carattere del motore.
* L’erogazione di potenza è lineare, con un motore che sale di giri più rapidamente a partire dai 6.000 min1

Una risposta fluida e uniforme ai regimi medio-alti garantisce un’ottima guidabilità.
* I corpi farfallati invertiti consentono all’aria d’aspirazione di raggiungere il motore più velocemente, offrendo migliori prestazioni.
* Le ottime caratteristiche del fuorigiri consentono di evitare cali di potenza improvvisi agli alti regimi.
* L’alesaggio della valvola a farfalla di φ36 mm rende il motore reattivo ai medi regimi. Le valvole secondarie a farfalla garantiscono un’ottima fluidità e sensibilità all’apertura del gas.
* A completamento del design delle uscite, le valvole d’aspirazione e le valvole di scarico misurano φ29 mm e φ24 mm rispettivamente e contribuiscono all’eccitante potenza ai regimi medio-alti.
* Rigidi e leggeri, i pistoni sono stati prodotti utilizzando un processo di fusione unico (simile alla forgiatura) che prevede la rimozione del materiale superfluo e la creazione di cavità per raggiungere lo spessore ideale (lo stesso processo utilizzato per produrre i pistoni della Ninja H2/H2R), con un peso leggero analogo a quello dei pistoni forgiati.

Una scanalatura a V sul 2o piano del pistone aiuta a controllare la pressione tra gli anelli del pistone ottimizzando il volume di gas tra gli anelli. Ciò previene l’ondeggiamento dell’anello superiore, garantendo una tenuta del gas superiore e riducendo i gas di trafilamento e il consumo di olio.
* I cilindri pressofusi offrono un equilibrio ideale tra peso e rigidità. La loro struttura con camera di raffreddamento aperta contribuisce a ridurre il peso.
* I passaggi comunicanti tra i cilindri riducono le perdite di pompaggio e contribuiscono alle prestazioni agli alti regimi.
* La struttura leggera dell’albero motore contribuisce al carattere aggressivo della Kawasaki Z900.
* Un contralbero di equilibratura secondario, comandato da un ingranaggio sul 6o braccio della manovella dell’albero motore, elimina le vibrazioni in eccesso. Tuttavia, le vibrazioni non sono state eliminate completamente in quanto fanno parte del carattere della moto ed aumentando linearmente con il regime di giri del motore, contribuiscono ad aumentare la sensazione di accelerazione.
* Il design del motore, del coperchio della testata e del coperchio del motore donano al motore un look leggero e meccanico, e contribuiscono all’aspetto concentrato della moto.

Numerosi accessori
I numerosi accessori originali Kawasaki disponibili consentono di evidenziare il look sportivo ed elegante della Kawasaki Z900 e aumentano il comfort e la comodità nei viaggi lunghi. (La disponibilità degli accessori varia a seconda del mercato.)
* Il coprisella posteriore completa l’immagine compatta del codino posteriore evidenziando le linee eleganti della moto.
* La sella alta ERGO-FIT aumenta l’altezza della sella di 20 mm, aumentando il comfort di guida per i conducenti più alti. La sella è in pelle a due tonalità e ha il logo Kawasaki stampato ad impressione.
* Il coperchio del quadro strumenti più alto offre una buona protezione antivento, evidenziando il look sportivo.
* Altri accessori disponibili includono: borsa da serbatoio, presa a CC, protezione per il radiatore, tamponi, guarnizioni del coperchio motore, parasteli dell’asse anteriore, protezione per il serbatoio e salva ginocchia. * Tutti gli accessori sono fissabili senza alcuna modifica alla scocca.

COLORE/COLORI
* Pearl Mystic Gray (grigio) / Metallic Flat Spark Black (nero)
* Candy Lime Green (verde) / Metallic Spark Black (nero)
* Metallic Flat Spark Black (nero) / Metallic Spark Black (nero)

Kawasaki Z900

Kawasaki Z900


title : Kawasaki Z900
updated : dicembre 21st, 2016
updated_iso8601 : 2016-12-21T18:37:04+00:00
author : Ale Marino