THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group - Worldwide Automotive News - Driveandride.com THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group - Worldwide Automotive News - Driveandride.com THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group - Worldwide Automotive News - Driveandride.com THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group - Worldwide Automotive News - Driveandride.com THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group - Worldwide Automotive News - Driveandride.com THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group - Worldwide Automotive News - Driveandride.com
THE NEXT 100 YEARS

THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group

 THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group

 

THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group – BMW Group celebra il proprio centenario con il motto THE NEXT 100 YEARS. L’orientamento verso il futuro e la capacità di trasformazione caratterizzano da sempre l’immagine di BMW Group.Sin dalla sua fondazione nel 1916, BMW Group gioca un ruolo fondamentale nella definizione della mobilità del futuro. Nel corso di questo processo l’azienda si reinventa continuamente. La sua evoluzione è unica: da fabbrica di motori aerei a costruttore di motociclette a produttore di automobili, inizialmente solo del marchio BMW, fino all’odierno gruppo industriale BMW Group che comprende i brand BMW, MINI, BMW Motorrad e Rolls-Royce Motor Cars, nonché numerosi servizi di mobilità e BMW Financial Services.

Agire focalizzandosi sul futuro, l’evoluzione dei marchi e lo sviluppo di servizi premium nel campo della mobilità individuale sono profondamente ancorati neldna di BMW Group. Per questo motivo è più che coerente che BMW Group guardi verso il futuro anche in occasione del proprio centenario di fondazione.

L’obiettivo di BMW Group è di presentare un’immagine del futuro possibilmente olistica che copre un orizzonte di circa due/tre decenni.

Formulare delle idee sulla nostra vita giornaliera e sulla nostra mobilità futura è un compito impegnativo ma anche molto interessante: come cambiano la società, l’economia, le condizioni di vita e così la nostra mobilità? Quali possibilità ci offrono le nuove tecnologie? Quale sarà l’impatto della digitalizzazione e dell’interconnessione sulle nostre esigenze nel campo automobilistico?

Per fornire una risposta a queste domande BMW Group ha formulato, sulla base dei principali megatrend e delle previsioni più diffuse, sei tesi centrali sulla mobilità individuale dei prossimi decenni.

  • Aumenterà la varietà nella mobilità
    Nuove forme di mobilità offriranno all’uomo delle possibilità quasi illimitate per raggiungere la sua meta desiderata. L’obiettivo di BMW Group è di apportare un contributo fondamentale alla definizione delle forme future di mobilità.

  • L’interconnessione sarà considerata un fenomeno naturale
    In futuro, tutto sarà interconnesso a tutto. BMW Group è convinto che la digitalizzazione e l’intelligenza digitale dovranno essere al servizio dell’uomo. Solo così potranno aumentare permanentemente la nostra qualità di vita.

  • La mobilità sarà su misura
    La mobilità sarà sempre più flessibile e si adatterà sempre di più alle richieste personali dell’uomo. In futuro, la mobilità sarà su misura: le persone raggiungeranno la loro meta automaticamente con il mezzo di trasporto migliore, seguendo il loro itinerario preferito. BMW Group offrirà combinazioni di prodotti e servizi su misura per soddisfare queste richieste.

  • La tecnologia diventerà umana
    Le tecnologie diventano sempre più intelligenti. BMW Group sostiene il principio che le innovazioni sono utili all’uomo solo se sono ergonomiche e facili da usare. La visione è la seguente: le tecnologie dovranno apprendere ad apprendere dall’uomo e adattarsi alle sue esigenze. La tecnica non deve avere un volto tecnico ma umano e familiare.

  • L’energia non produrrà emissioni
    In futuro, una quantitativo crescente di energia sarà prodotto da fonti rinnovabili. BMW Group ha una visione molto chiara: delle vetture compatibili con l’ambiente, prodotte con energie rinnovabili, riciclabili senza causare delle emissioni. BMW Group si impegna per diventare un’azienda sostenibile in tutti i campi.

  • La responsabilità sarà vissuta in molti ambiti
    In futuro, per le imprese globali come BMW Group sarà sempre più importante assumersi non solo la responsabilità per l’ambiente del nostro pianeta ma anche per le persone e il loro ambiente di vita diretto e indiretto. Un obiettivo sarà di favorire lo scambio interculturale e di migliorare le vite del personale internazionale, proveniente da oltre 100 nazioni differenti, e delle persone che vivono nelle vicinanze dei vari siti produttivi. Già oggi BMW Group supporta oltre 200 progetti ambientali e sociali in oltre 42 paesi. BMW Group è oggi e resterà in futuro un’azienda responsabile. Insieme ai suoi collaboratori e la società BMW Group promuove una serie di progetti per plasmare il futuro (per ulteriori informazioni sull’impegno sociale e interculturale di BMW Group seguire il link: www.bmwgroup.com/responsibility ).

Queste sei tesi descrivono l’immagine del futuro di BMW Group. Esse sono la fonte d’ispirazione dei designer delle vetture visionarie che l’azienda presenta al pubblico in occasione del proprio centenario.

Ogni brand di BMW Group presenta la propria interpretazione della mobilità del futuro, partendo dai propri valori tipici:

La BMW VISION NEXT 100 illustra come potrebbe presentarsi il “Piacere di guidare” del futuro.

 

La MINI VISION NEXT 100 offre una forma di mobilità urbana fortemente personalizzata, disponibile dappertutto e in qualsiasi momento.

 

La Rolls-Royce VISION NEXT 100 è il simbolo del lusso automobilistico su misura.

 

 THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group

THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group

 THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group

9/12

title : THE NEXT 100 YEARS: il futuro di BMW Group
updated : gennaio 30th, 2017
author : Ale Marino