Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano - Worldwide Automotive News - Driveandride.com
Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano

Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano

Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano. Con l’introduzione delle versioni XT per tutte e due le cilindrate e il nuovo design che accomuna la media alla 1000, creando così un family-feeling unico e esclusivo, la gamma Suzuki V-STROM si completa e si propone al mercato, nel segmento delle tuttoterreno, con un’offerta ampia e adatta alle varie esigenze del Cliente.

 

V-STROM: un successo globale

Suzuki V-STROM è una moto che ha fatto la storia del segmento delle enduro tourer e da quindici anni è sinonimo di versatilità, praticità, comfort e facilità d’uso. Il successo della formula è planetario: dal 2002 sono stati venduti in tutti i continenti oltre 245.000 esemplari di V-STROM. Il modello best-seller è la V-STROM 650, con oltre 175.000 unità dal 2004 in poi, mentre la capostipite V-STROM 1000 ne totalizza 70.000. Anche in Italia queste due Suzuki hanno sempre raccolto grandi consensi dal mercato: dal 2002 ne sono state immatricolate oltre 27.000.

La nuova generazione delle V-STROM ha uno stile originale e una tecnologia raffinata per raccogliere l’eredità di quelle precedenti, con un obiettivo di vendita in Italia di 2.000 unità nel primo anno.

 

Suzuki V-STROM, semplicemente più V-STROM!

 

Suzuki V-STROM 650 ABS (€ 8.390 f.c.) e V-STROM 650XT ABS (€ 8.990 f.c.)

 

La nuova Suzuki V-STROM 650 si conferma il benchmark tra le crossover di media cilindrata. Questa terza generazione segna un’evoluzione importante in ogni ambito e rappresenta la massima espressione della versatilità nella categoria. Le migliorie introdotte rendono la moto più fruibile e piacevole e le danno un look più personale e accattivante.

 

Il design richiama due icone del passato, con il ritorno del becco che rese celebri le silhouette della DR-BIG e della DR-Z. L’equipaggiamento è invece quanto di più moderno si possa trovare oggi nel segmento. Alle spalle del nuovo parabrezza, regolabile su tre posizioni e dalla forma più protettiva, c’è una completa strumentazione con contagiri analogico e display LDC multifunzione che fornisce tutte le informazioni necessarie al pilota, compresi consumi, autonomia e temperatura dell’aria. Sul cruscotto c’è inoltre una presa 12V per la ricarica del navigatore o dello smartphone. Sulla V-STROM 650 debuttano due sistemi ideali per l’uso quotidiano: il Suzuki Easy Start System, che avvia il motore con un semplice tocco del pulsante start; il secondo è il Low RPM Assist, che stabilizza il regime quando si rilascia la frizione in partenza.

 

Il motore V-Twin 650 beneficia di un aggiornamento profondo: oltre 60 nuovi componenti che migliorano prestazioni e efficienza. Proprio i bassi consumi (497 km con un pieno di carburante), insieme al serbatoio da 20 litri, fanno sì che la V-STROM 650 sia ai vertici della categoria per quanto riguarda l’autonomia (25 km/l), alleggerendo il pilota dallo stress relativo a frequenti soste. Grazie soprattutto alle modifiche alla distribuzione, ai nuovi iniettori e all’inedito scarico, che si sviluppa nella parte bassa, il motore rispetta i limiti della normativa Euro 4 e vede la potenza e la coppia massima salire a 71 cv e 62 Nm. Il pilota può così contare su risposte sempre pronte a ogni apertura dell’acceleratore. Per un controllo totale anche sui fondi a bassa aderenza, la V-STROM 650 offre di serie il Traction Control, regolabile su due livelli e disattivabile.

 

Il listino della Suzuki V-STROM 650 si compone di due versioni:

  • standard con cerchi in lega a € 8.390 f.c.
  • XT con cerchi a raggi, paramani e paracoppa a € 8.990 f.c.,

 

La V-STROM 650XT ha ruote da 17 e 19 pollici con gomme Bridgestone Battlax A40 Adventure sviluppate in esclusiva. Tre i colori in assortimento: bianco perlato, nero e Yellow tipico delle Suzuki da cross, tinta che, nel caso della XT, è accostata a esclusivi cerchi dorati.

 

Per personalizzare la moto esiste anche un ricco catalogo di accessori originali, che comprende oltre al bauletto da 55 l, che permette di sistemare comodamente due caschi integrali, anche le borse laterali rigide, i cui attacchi sono integrati nella coda e hanno serrature che si azionano con la chiave di accensione

 

 

Suzuki V-STROM 1000 ABS (€ 12.690 f.c.) e V-STROM 1000 XT ABS (€ 13.190 f.c.)

 

La Suzuki V-STROM 1000 sviluppa il concept vincente de “la moto quale instancabile compagna di viaggio in ogni situazione”. Agile, comoda e affidabile, con il suo eccezionale equilibrio tra ciclistica e meccanica mette l’accento sulle prestazioni, pur restando sempre facile da guidare e poco impegnativa. E con le raffinate sospensioni KYB completamente regolabili, è in grado di soddisfare anche i piloti più esperti e esigenti, sia nei viaggi around the world sia nel commuting.

 

La sua totale versatilità si veste ora di nuovo: la V-STROM 1000 rielabora gli stilemi della DR-BIG e della DR-Z da raid per imporsi con una linea al tempo stesso elegante e di grande effetto. Gli ingegneri hanno studiato un nuovo parabrezza che si regola su tre altezze e tre inclinazioni senza bisogno di attrezzi. Nella posizione eretta il trasparente è 49 mm più alto di quello del modello precedente. Per garantire un comfort assoluto e una maggior protezione dall’aria, la V-STROM 1000 include nell’equipaggiamento di serie paramani e puntale inferiore.

 

La principale novità della nuova V-STROM 1000 è il Motion Track Brake System, che rappresenta un’importante passo avanti rispetto all’ABS tradizionale. Questo sistema legge la diversa velocità delle due ruote e ne impedisce il bloccaggio, agendo però in modo più preciso e efficace. Grazie al dialogo costante con la piattaforma inerziale IMU a 5 assi, che registra ed elabora tutti i dati relativi ai movimenti della moto, il Motion Track Brake System tiene conto anche dell’angolo di piega e regola di conseguenza l’azione dei freni sulle due ruote. Il pilota dispone così di una frenata incisiva e graduale anche a moto inclinata, con un assetto imperturbabile e la sensazione di avere sempre tutto sotto controllo. Nella dotazione di serie entrano anche il Traction Control, il Low RPM Assist e il Suzuki Easy Start.

 

Il lavoro sullo scarico e sull’alimentazione ha permesso di omologare il potente e versatile V-twin a 90° DOHC da 1037 cc come Euro 4, preservando tutta la sua prestanza. Potenza e coppia massime sono di 101 cv e 101 Nm a soli 4.000 giri/min  con un’erogazione sempre piena e vigorosa. La regolarità ai regimi più bassi aiuta nel traffico e nei passaggi impervi in fuoristrada, mentre ai medi il bicilindrico è vigoroso e sale di giri con vivacità. È perfetto per il turismo in coppia come per la guida brillante, nella quale fa valere anche la grande capacità di allungo.

 

Il listino della Suzuki V-STROM 1000 si compone di due versioni:

  • standard con cerchi in lega a € 12.690 f.c.
  • XT con cerchi a raggi con pneumatici tubeless ready, paramani, paracoppa e manubrio a sezione variabile a € 13.190 f.c.,

 

I colori disponibili sono tre: bianco perlato, nero e Yellow (tinta associata a cerchi dorati sulla XT). Anche in questo caso gli accessori originali disponibili sono molti e possono esaltare il lato più sportivo o quello più turistico del carattere di questa poliedrica Suzuki.

Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano

Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano


title : Suzuki V-STROM 650 e V-STROM 1000 debuttano sul mercato italiano
updated : aprile 6th, 2017
author : Ale Marino