Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro - Worldwide Automotive News - Driveandride.com
Opel Opel Grandland X Italia X

Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro

Opel Grandland X Italia. Linee moderne e dinamiche, un aspetto offroad di tendenza e la seduta rialzata con l’eccellente visibilità tipica dei SUV, accanto a un lungo elenco di tecnologie di vertice e tanto spazio e comodità – ecco il nuovo Opel Grandland X. Il nuovo modello della Casa di Rüsselsheim si inserisce alla perfezione nel segmento dei SUV, in forte ascesa, anche grazie a un interessante rapporto prezzo/prestazioni. Il nuovo Opel Grandland X debutterà in anteprima al Salone Internazionale dell’Automobile (IAA) di Francoforte a settembre e sarà nelle concessionarie subito dopo la manifestazione. La vettura è ordinabile da subito a partire da 26.000 euro (prezzi chiavi in mano in Italia, IPT esclusa), ed è dotata di serie di numerosi equipaggiamenti, tra cui l’Allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata (Lane Departure Warning), il Riconoscimento dei segnali stradali relativi ai limiti di velocità (Speed Sign Recognition), l’Assistenza alla partenza in salita (Hill Start Assist), la Radio R4.0 con Bluetooth per telefonare senza impegnare le mani, il climatizzatore con filtro antiparticolato e antiodore, i sedili comfort con numerose possibilità di regolazione e sedili posteriori abbattibili separatamente (40:60). Opel OnStar è di serie già a partire dall’allestimento Advance.

Il design moderno e dinamico rende davvero affascinante il nuovo SUV compatto di Opel, anche senza la finitura bicolore a richiesta. Grandland X è lungo 4,48 metri e il suo aspetto atletico è caratterizzato da linee nette e muscolari e sbalzi ridotti. Il lungo passo di 2.675 millimetri consente a questo SUV compatto di accogliere fino a cinque passeggeri. Nel generoso bagagliaio, con un volume che va da 514 a 1.652 litri, è possibile trasportare senza problemi bagagli e attrezzature sportive. Grazie a tutte queste caratteristiche, il nuovo SUV Opel è in grado di competere anche con le station wagon più spaziose nella categoria delle compatte.

I modernissimi sistemi di assistenza alla guida, i sistemi di infotainment e le dotazioni di comfort di Grandland X sono di prima classe: Avviso pre-collisione (Forward Collision Alert) con Frenata automatica di emergenza con rilevamento pedoni, Sistema per la prevenzione dei colpi di sonno (Driver Drowsiness Alert), Assistente al parcheggio avanzato e Telecamera con visione a 360° – a richiesta sull’allestimento Innovation – sono solo alcuni esempi. I sedili ergonomici certificati dall’associazione di esperti di postura AGR (a 650 euro per entrambi i sedili anteriori), il volante riscaldabile, i sedili riscaldabili anteriori e posteriori e il portellone che si apre con un semplice movimento del piede assicurano il massimo comfort. Il tetto panoramico in vetro disponibile a 900 euro inonda l’abitacolo di luce e consente di ammirare il cielo mentre si viaggia.

In tipico stile Opel, chiunque viaggi su Grandland X può godere della massima connettività grazie all’ultima generazione di sistemi IntelliLink compatibili con Android Auto e Apple CarPlay e al servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar, che ora comprende l’hotspot Wi-Fi[1] e nuovi servizi come la prenotazione di camere d’albergo[2] e la ricerca di un parcheggio[3]. Diventa inoltre possibile ricaricare il proprio smartphone in modalità wireless grazie a un sistema di ricarica induttiva. Gli appassionati di musica che intendono godere della massima qualità del suono, possono scegliere il sound system premium Denon con otto altoparlanti e un subwoofer per 850 euro.

Opel si conferma ancora una volta leader nelle tecnologie di illuminazione, e Grandland X monta i fari Adaptive Forward Lighting (AFL) con LED, estremamente potenti. Funzioni come il cornering light per l’illuminazione delle curve, l’assistente abbaglianti e l’autolivellamento assicurano un’illuminazione ottimale della strada in qualunque situazione.

Divertirsi al volante con motori moderni e il Grip Control

Accanto ai numerosi sistemi di assistenza alla guida, motori brillanti e il Grip Control elettronico a richiesta rendono Grandland X particolarmente piacevole da guidare e sicuro. Saranno inizialmente disponibili due motori che vantano le migliori emissioni di CO2 della categoria – un vantaggio effettivo in termini di benefici fiscali ed efficienza economica. Entrambi i propulsori possono essere abbinati al moderno cambio manuale a sei rapporti o al cambio automatico a sei rapporti ad attrito ridotto e montano di serie il sistema Start/Stop.

  • Il Turbo benzina 1.2 a iniezione diretta in alluminio eroga 96 kW/130 CV e una coppia massima di 230 Nm a 1.750 giri (consumi di carburante secondo il ciclo NEDC: ciclo urbano 6,4 l/100 km, ciclo extraurbano 4,9 l/100 km, ciclo misto 5,5-5,4 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 127-124 g/km).
  • Il diesel 1.6 da 88 kW/120 CV genera una coppia massima di 300 Nm a 1.750 giri (consumi di carburante nel ciclo NEDC: ciclo urbano 5,1-4,7 l/100 km, ciclo extraurbano 4,2-3,9 l/100 km, ciclo misto 4,6-4,3 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 118-111 g/km).
  • Chi desidera avere ancora più potenza deve pazientare ancora un po’, nei prossimi mesi Opel amplierà la gamma di motorizzazioni di Grandland X.

Il Grip Control elettronico a richiesta trasmette la potenza alla strada in tutta sicurezza, garantendo la massima trazione in qualsiasi momento dell’anno e su qualunque superficie. Il guidatore può scegliere tra cinque modalità di guida. Il sistema adatta la distribuzione della coppia alle ruote anteriori, consente lo slittamento delle ruote se necessario e, in abbinamento alla trasmissione automatica, regola i punti di cambiata e la risposta dell’acceleratore. In questo modo la vettura dispone sempre della migliore trazione e mantiene stabilità e maneggevolezza, indipendentemente dal fatto che Grandland X stia viaggiando sulla neve, sul fango, sulla sabbia o sul bagnato.

Queste brillanti prestazioni di guida si accompagnano al comfort e alla qualità dell’abitacolo di Grandland X. Sulla console centrale sono presenti tre file di comandi che consentono di accedere rapidamente e in maniera intuitiva al sistema di infotainment, al climatizzatore e alle funzioni del telaio.

Grazie alla tipica seduta rialzata dei SUV è possibile godere di un’ottima visibilità.

Con queste dotazioni, nuovo Grandland X versione benzina è disponibile a partire da 26.000 euro (prezzo chiavi in mano in Italia, IPT esclusa). Il nuovo modello va ad affiancarsi a Crossland X e al vendutissimo Mokka X, ampliando ulteriormente la gamma Opel nella categoria delle compatte, accanto ad Astra e Zafira.

[1] I servizi OnStar devono essere attivati e richiedono la creazione di un account presso OnStar Europe Ltd. I servizi dell’hotspot Wi-Fi richiedono l’attivazione di un account presso l’operatore di rete. I servizi sono soggetti a costi dopo il periodo di prova. Tutti i servizi sono soggetti alla copertura e alla disponibilità di reti mobili. Verifica su http://www.opel.it/onstar/caratteristiche.html eventuali limitazioni e costi.

[2] Attraverso Booking.com. Sono richiesti indirizzo email e carta di credito. [3] Attrverso Parkopedia

Opel Grandland X Italia

Opel Grandland X Italia


title : Il nuovo Opel Grandland X in Italia a partire da 26.000 euro
updated : giugno 23rd, 2017
author : Ale Marino