L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X - WorldWide Automotive News - Driveandride.com L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X - WorldWide Automotive News - Driveandride.com L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X - WorldWide Automotive News - Driveandride.com L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X - WorldWide Automotive News - Driveandride.com L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X - WorldWide Automotive News - Driveandride.com L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X - WorldWide Automotive News - Driveandride.com

L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X


Motostorm: abbigliamento ed accessori moto

Nuovo Opel MOKKA X ha dimensioni compatte (è lungo solo 4,28 metri) ma la sua popolarità è sicuramente grande. La prima generazione di Mokka, che ha riscosso un successo eccezionale, ha infatti registrato più di 600.000 ordini dal lancio avvenuto nel 2012. Il design elegante, la gamma di motori brillanti e una personalità avventurosa, insieme a una connettività senza rivali e all’offerta di una lunga serie di tecnologie d’avanguardia, hanno reso questo SUV compatto una delle vetture più famose nel suo segmento in tutta Europa. Opel ha ovviamente deciso di conservare tutti i punti di forza del precedente modello al momento di sviluppare il nuovo Opel MOKKA X apportando allo stesso tempo dei significativi miglioramenti per rendere ancora più affascinante questo SUV così apprezzato dal pubblico.

Design: aggressivo, avventuroso, raffinato

Il design di nuovo Opel MOKKA X appare particolarmente aggressivo fin dal primo sguardo. L’anteriore è in linea con il nuovo design di Opel, con la griglia orizzontale a forma di ala e la tipica e netta doppia ala delle luci per la marcia diurna a LED. La calandra si caratterizza in generale per le superfici scolpite con maggior precisione ed eleganza. MOKKA X appare più largo, robusto e dall’aspetto muscolare. La tipica doppia ala è presente anche nei fari posteriori a LED disponibili a richiesta. La fiancata mantiene tratti scolpiti ed eleganti e un carattere sportivo grazie a linee muscolose e atletiche ravvivate dalla tipica ‘lama’ Opel che sale verso il posteriore della vettura. Colori nuovi e brillanti come ‘Amber Orange’ o ‘Absolute Red’, l’OPC Line Sport Pack a richiesta con spoiler inferiore anteriore e posteriore e le modanature sottoporta laterali sottolineano ulteriormente la sportività e l’esclusività di questo modello.

L’abitacolo di Opel MOKKA X è stato totalmente rinnovato. La nuova plancia ha uno sviluppo più orizzontale. L’aspetto è più semplice e pulito, e l’esecuzione più definita e precisa. La console centrale è stata rinnovata intorno agli schermi touch screen a colori da 7 e 8 pollici dei sistemi di infotainment di nuova generazione. Questa si distingue per raffinatezza, eleganza e pulizia e per un minor numero di tasti e di interruttori. Molte funzioni sono ora accessibili attraverso lo schermo touch screen. Migliora inoltre la leggibilità dello schermo centrale sul cruscotto grazie ai nuovi schermi monocromatici da 3,5 pollici e a colori da 4,2 pollici con retroilluminazione bianca a LED.

4×4: Trazione integrale attiva con il nuovo cambio automatico a 6 velocità

Questo SUV compatto viene offerto a richiesta con la trazione integrale attiva intelligente che ha aiutato il precedente modello a conquistare per due volte il premio All-wheel Drive Car of the Year in Germania. Il sistema dotato di frizione elettronica a dischi multipli è in grado di distribuire la potenza in modo continuo tra asse anteriore e asse posteriore da 100:0 a 50:50. Nel normale uso quotidiano la vettura utilizza la trazione anteriore, risparmiando così carburante. La trazione integrale si attiva brevemente in fase di partenza, per impedire lo slittamento delle ruote, oppure si inserisce in una frazione di secondo premendo il pedale della frizione (“sistema active on demand”). Una volta inserita, la potenza viene trasferita interamente alle ruote anteriori e la trazione integrale viene attivata solo quando la situazione di guida lo richiede per migliorare la trazione, in particolare su superfici umide e scivolose. In base alla situazione del veicolo e alle condizioni del fondo stradale, la coppia viene trasferita all’asse posteriore anche per brevissimi momenti, per esempio quando si incontra una buca nella strada o un punto ghiacciato. La maggiore coppia alle ruote posteriori assicura la massima trazione e stabilità, aumentando così la sensazione di sicurezza e, con essa, il piacere di guida.

La trazione integrale è disponibile in abbinamento con il noto motore 1.4 benzina da 103 kW/140 CV (consumi nel ciclo NEDC: ciclo urbano 8,3-8,21 l/100 km, ciclo extraurbano 5,6-5,51 l/100 km, ciclo misto 6,5-6,41 l/100 km; emissioni di CO2: 152-1491 g/km) e con l’apprezzato ‘whisper diesel’ 1.6 CDTI da 100 kW/136 CV (consumi nel ciclo NEDC: ciclo urbano 5,2-5,01 l/100 km, ciclo extraurbano 4,4-4,21 l/100 km, ciclo misto 4,7-4,51 l/100 km; emissioni di CO2: 124-1191 g/km). In entrambi i casi, il motore è abbinato a un cambio manuale a 6 rapporti.

Opel viene tuttavia incontro anche ai clienti che sono alla ricerca di una versione a trazione integrale con cambio automatico a 6 velocità, abbinando il proprio sistema intelligente con il propulsore di nuova generazione top di gamma 1.4 ECOTEC® Turbo a iniezione diretta da 112 kW/152 CV (consumi nel ciclo NEDC: ciclo urbano 7,9-7,81 l/100 km, ciclo extraurbano 5,7-5,61 l/100 km, ciclo misto 6,5-6,41 l/100 km; emissioni di CO2: 150-1481 g/km) che ha debuttato sulla nuova Opel Astra.

Sicurezza: i fari anteriori AFL a LED e la telecamera anteriore Opel Eye

Nello sviluppo di Opel MOKKA X, gli ingegneri Opel hanno seguito una volta di più la strategia della casa tedesca che consiste nel rendere disponibili tecnologie innovative a un vasto gruppo di utenti, come i nuovi fari anteriori Adaptive Forward Lighting AFL full LED. Il nuovo sistema AFL a LED adatta automaticamente il fascio luminoso dei fari anteriori alla situazione di guida, in modo da avere sempre una luminosità ottimale senza accecare gli altri guidatori. Il sistema è dotato di nove funzioni di illuminazione, tra cui luce urbana, luce extraurbana e modalità turismo. I fari full LED sostituiscono i precedenti AFL+ al BiXenon. La tecnologia LED assicura diversi vantaggi, tra cui una migliore qualità dell’illuminazione, dato che i LED mostrano un colore ‘più naturale’ degli oggetti, a vantaggio del comfort visivo. Il modulo del faro non prevede inoltre movimenti meccanici, per cui le reazioni sono più veloci e precise e i fari risultano assai affidabili nel tempo. Inoltre, i nuovi fari anteriori utilizzano meno energia, e sono quindi più economici.

Una tecnologia d’avanguardia come la telecamera anteriore Opel Eye dotata di risoluzione superiore e di una maggiore potenza di elaborazione delle immagini supporta numerose funzioni di assistenza alla guida, tra cui l’assistenza abbaglianti High Beam Assist dei fari anteriori AFL a LED. Grazie ai miglioramenti della telecamera e all’eventuale supporto del navigatore che invia informazioni sui cartelli stradali al sistema integrato a bordo, il sistema di riconoscimento cartelli stradali Traffic Sign Recognition di Opel MOKKA X ha una velocità di rilevamento ancora maggiore. L’indicatore della distanza di sicurezza, Following Distance Indication (FDI), utilizza la telecamera anteriore per rilevare il movimento dei veicoli che precedono, mentre l’allerta incidente Forward Collision Alert è stato potenziato con un sistema di avviso a LED. Quando la distanza tra la vettura e il veicolo che precede diminuisce troppo rapidamente, dei LED rossi appaiono riflessi sul parabrezza. Un allarme sonoro avvisa inoltre il guidatore della necessità di frenare. L’allerta in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata Lane Departure Warning si attiva automaticamente a velocità superiori ai 60 km/h e avverte chi guida, nel caso in cui si abbandoni la propria corsia in modo non intenzionale, con una spia nel quadro strumenti e un allarme sonoro.

Connettività e comfort: dal sistema IntelliLink di ultima generazione ai sedili ergonomici

Proprio come nuova Opel Astra, Opel MOKKA X sarà disponibile con tutti i servizi di Opel OnStar fin dal lancio (in funzione del mercato). Faranno inoltre il loro debutto sul SUV compatto due versioni del sistema di infotainment IntelliLink di nuova generazione. Il sistema IntelliLink porterà il mondo degli smartphone in vettura mediante la proiezione del telefono garantita da Apple CarPlay e Android Auto.

Oltre a essere una delle vetture meglio connesse del proprio segmento, il nuovo Opel MOKKA X può anche affermare di essere una delle più comode. Come sulla maggior parte dei modelli Opel, i sedili testati e certificati dagli esperti di postura dell’associazione indipendente AGR, un’esclusiva nel segmento, rendono i lunghi viaggi in autostrada piacevoli quanto le escursioni fuoristrada. Su questa vettura tuttofare adatta a qualsiasi fondo stradale è presente un’altra funzione di comfort: il sistema Keyless Open and Start, grazie al quale non è più necessario premere il tasto sulla chiave per aprire o chiudere la vettura. Basta tenere la chiave in tasca o in borsa e toccare il piccolo tasto su una delle maniglie per abilitare o disabilitare l’accesso al vano passeggeri o al bagagliaio del veicolo. Anche l’interfaccia di accensione della vettura è keyless.

Grazie alle sue caratteristiche fuoristrada, alla gamma di motorizzazioni completa, all’eccezionale offerta di connettività, alle eccellenti funzioni di comfort e a un design rinnovato, moderno e aggressivo, nuovo Opel MOKKA X dispone di tutte le armi per proseguire il successo del modello uscente, portando allo stesso tempo nuovi clienti verso il marchio.


title : L’avventuriero sempre connesso Nuovo Opel MOKKA X
updated : novembre 6th, 2016
author : Ale Marino
Advertisement