Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV - Worldwide Automotive News - Driveandride.com Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV - Worldwide Automotive News - Driveandride.com

Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV

Audi formula Q. La lettera Q nel linguaggio Audi racconta una storia di successi iniziata dodici anni fa con l’introduzione della Audi Q7. La famiglia Q si è poi allargata con l’esordio di Q5, venduta in oltre 1,6 milioni di unità dal 2008 ad oggi e con la Q3 nel 2011. Lo scorso anno ha esordito Audi Q2, un modello destinato a creare un nuovo segmento nella famiglia Audi, quello del SUV-coupè urbano, ideale per l’uso quotidiano ma anche per il tempo libero, grazie ad un design innovativo e l’elevata funzionalità. Ad oggi la gamma Q nel mondo ha superato le tre milioni di unità vendute, con un trend di crescita del 75% negli ultimi quattro anni.

A livello mondiale, si prevede per i SUV una crescita ulteriore del 50% entro il 2025, con i SUV compatti destinati a duplicare gli attuali volumi. Attualmente un cliente su tre nel mondo opta per un SUV. E nel segmento Premium, i SUV sono la tipologia di carrozzeria più scelta, con uno share del 36%. In Italia, nel 2016, una vettura su quattro è stata un SUV, con oltre 482 mila unità vendute. Per Audi tale rapporto è arrivato a uno su tre. Dal lancio ad oggi, Audi ha commercializzato 56.000 unità di Q5, circa 51.000 unità di Q3 e oltre 15.000 unità di Q7. Infine, sono già oltre 5.000 le Q2 vendute in Italia.

I pilastri su cui si fonda il successo commerciale della gamma Q Audi rappresentano la declinazione del DNA del Marchio dei quattro anelli applicato al mondo dei SUV: efficienza, intelligenza, innovazione e trazione quattro.

La massima efficienza è garantita dal peso ridotto, ottenuto grazie all’utilizzo di innovativi materiali ultraleggeri, dall’incremento di potenza delle motorizzazioni a cui corrisponde la riduzione dei consumi e da un’aerodinamica curata nei minimi particolari, che si pone ai vertici dei segmenti di appartenenza per Audi Q7, Q5 e Q2.

Intelligenza e innovazione sono invece espresse dalla presenza della più ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida disponibile sul mercato, tra cui l’assistente al traffico trasversale posteriore, l’avviso di uscita o l’assistente alla volta, e da tecnologie di Infotainment allo stato dell’arte, come il Virtual Cockpit o il sistema di navigazione MMI touch.

Infine quattro: icona e fiore all’occhiello della tecnologia Audi applicata alla trazione integrale, trova nella famiglia Q la sua più naturale espressione, grazie ad una gamma di sistemi che vanno dall’efficiente quattro su piattaforma MQB di Audi Q2, all’innovativa quattro con tecnologia ultra su piattaforma MLB evo di Audi Q5, alla tecnologica quattro permanente su piattaforma MLB evo di Audi Q7.

La strategia Audi mirata ad incrementare l’attuale share dei SUV da circa il 30% fino al 40% entro il 2020, è confermata dalla presentazione dei concept Q8 e Q8 Sport, mostrati rispettivamente al salone di Detroit e Ginevra, anticipazioni del SUV coupé di classe superiore che verrà lanciato sul mercato nel corso del 2018 e prodotto presso lo stabilimento di Bratislava (Slovacchia).
Con un design che rappresenta una sintesi ideale tra l’emozione di una coupé e il comfort e lo spazio tipico di un SUV, l’inedito modello porterà al debutto tecnologie e motorizzazioni innovative, dotate di ultra efficienti sistemi mild e Plug-in Hydrid.

Nel 2019 Audi inizierà anche la produzione dell’inedito SUV Q4 presso lo stabilimento di Gyor, Ungheria. Con questo modello, il marchio intende entrare nel sempre più richiesto segmento dei SUV sportivi compatti (CUV). La silhouette da coupé del nuovo modello, ispirata al concept TT offroad del 2014, lo posizionerà tra i modelli Audi Q3 e Q5.

Con la presentazione allo scorso Salone di Shanghai dell’inedito SUV e-tron Sportback a quattro porte, Audi ha confermato non solo il suo impegno a debuttare nel mercato dei veicoli totalmente elettrici, ma che lo farà con un modello appartenente proprio al segmento attualmente più richiesto, quello dei SUV.
Dotato di motorizzazione totalmente elettrica da 320 kW, prevede una configurazione che sarà adottata in futuro da tutti i modelli Audi elettrici: un motore elettrico sull’assale anteriore e due su quello posteriore che consentono la trazione su tutte e quattro le ruote. La potenza, in modalità boost, può arrivare fino a 370 kW, garantendo un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi. Grazie alla batteria da 95 kWh, l’autonomia complessiva è superiore ai 500 chilometri (ciclo NEDC).
La produzione inizierà nel 2018 presso la fabbrica di Bruxelles: le batterie saranno prodotte presso lo stesso stabilimento.

Audi formula Q

Audi formula Q


title : Q: la formula Audi che ridefinisce il SUV
updated : maggio 31st, 2017
author : Ale Marino